Come sono diventato un trader online di successo?

Come sono diventato un trader online di successo?

Marzo 6, 2019 0 Di gulio

Molti, ogni giorno, mi chiedono come sia diventato un trader online di successo. Vogliono sapere qual è stato il mio percorso, quali scelte ho preso, perché ho deciso di farlo, se è una reale opportunità di guadagno e, soprattutto, mi chiedono come fare per intraprendere il mio stesso cammino.

Partiamo subito da un presupposto: il mondo del trading online non è così semplice. Certo, è accessibile a tutti, eppure iniziare a guadagnare non è semplice e di certo non così automatico come molti pensano. Nonostante la mia esperienza pluriennale nel settore, tutt’oggi mi capita di compiere errori, investimenti errati, piccoli sbagli su strategie che pensavo fossero certe. Pensavo, erroneamente, perché se c’è una lezione che il trading mi insegna è che di certo in questo mondo non c’è nulla. Nessuno può garantire guadagni semplici, soldi facili con metodologie prive di rischio, e l’unica cosa che paga davvero, a lungo andare, sono l’esperienza e il duro lavoro.

Ma andiamo con ordine…

Sono stato molto incuriosito dal mondo del trading online leggendo un articolo dove si parlava dei lavori con il maggiore guadagno, diversi anni fa, e ho deciso di informarmi in merito: al giorno d’oggi sono più di 6 milioni gli italiani che hanno attivato un conto, mentre sono molti meno quelli che poi hanno continuato in questo percorso. I motivi sono diversi, vuoi perché in questo mondo i guadagni non arrivano immediatamente e, inizialmente, sono molti gli errori che si compiono.

Le fasi iniziali, per me, sono state molto dure, e ammetto di aver pensato più di una volta di mollare tutto. Investire nei ritagli di lavoro mi richiedeva molto impegno e, nonostante il tempo passasse, non vedevo aumentare i miei guadagni. Non avevo mollato il mio lavoro e, grazie al trading, riuscivo ad arrotondare leggermente, nulla di più nulla di meno.

Il mondo del forex

Nel mio percorso mi sono inizialmente imbattuto nel forex, ovverosia nel mercato della compravendita monetaria: comprando una certa quantità di moneta (che siano dollari o euro o altre valute) e aspettando del tempo si può assistere a un aumento o ad una decrescita della quotazione. In caso di aumento, si può rivendere la quantità di moneta acquistata in precedenza, ricavando un guadagno dato dalla differenza di prezzo.

Grazie al forex mi sono appassionato a questo sistema e, nonostante come detto prima i miei guadagni fossero davvero bassi, ho intravisto nel sistema – nella sua totalità – buone possibilità di guadagno. Ho quindi scelto di iniziare a approfondire il tutto, acquistando manuali e seguendo corsi, presenti anche gratuitamente online sotto forma di video.

Il forex prevede la compravendita di differenti valute

E poi?

Continuando nel mondo del trading ho iniziato ad analizzare con maggiore attenzione le possibilità offerte dal mondo del trading online, continuando con costanza il mio percorso d’apprendimento e di acquisizione d’esperienza. Già nei miei primi mesi, qualcosa di importante lo avevo compreso: il sistema finanziario nella sua totalità funziona in maniera davvero complessa, ed è proprio questo il motivo per cui tanti si iscrivono a piattaforme di trading, mollando però i progetti dopo breve tempo, magari in concomitanza con i primi ostacoli.

Nei ritagli di tempo del lavoro studiavo e studiavo ripetutamente, fiducioso che quei piccoli guadagni che avevo intravisto potessero tramutarsi, un giorno magari non troppo lontano, in qualcosa di più grande.

Fare tutto da solo sarebbe stato però, oggettivamente, molto duro. La stanchezza e la pressione a cui ero sottoposto nei primi momenti erano per me una forte causa di stress e non se, in mancanza di una convinzione forte come la mia, sarei mai andato avanti. Sfruttando le funzioni proposte dalle piattaforme online, però, ho potuto confrontarmi con degli esperti di trading, da diversi anni nel settore.

Mi hanno confermato che quello degli investimenti non è un lavoro semplice e non per tutti, specie se non affrontato nella maniera corretta fin dal primo approccio. Queste persone, molto più navigate di me del settore, mi hanno fornito sì consigli su come operare e quali strategie basilari adottare – inizialmente la confusione è molta – ma soprattutto mi hanno rincuorato, facendomi capire che la mia perseveranza mi avrebbe ripagato nel lungo periodo.

Oggi, dopo diverso tempo, posso dire che quelle parole furono molto utili. Non sono mai partito con l’idea di dover fare grandi cose, ma approcciandomi con la giusta mentalità, grinta e consapevolezza, posso dire di avercela fatta.