Si può “fare” meglio

Il decreto di 80 articoli del governo Letta -il decreto del “fare”- presenta luci ed ombre. Si può sicuramente “fare” meglio, allora. Abbiamo bisogno di risorse, e tante: riducendo la spesa (militare e delle grandi opere) e con una politica fiscale che chieda a chi ha di più.

17 Giu

Amisnet: la difficile ri-negoziazione

Rinegoziare subito il fiscalcompact e il patto di stabilità europeo. Mia intervista su agenzia di stampa Amisnet.

06 Mar

Rilanciare l’edilizia in Veneto puntando sulle piccole opere

Incontro dell'ANCE con i capilista candidati alla Camera e al Senato in Veneto

14 Feb

Per un’ “insurrezione” del Parlamento Europeo

È accaduta, l’apoteosi del rigore senza equità, nel peggiore dei mondi possibili, ma non é detta l’ultima parola

14 Feb

In Veneto bloccato il credito alle famiglie e alle imprese

Veneto Sviluppo invece di pensare ad acquistare Antonveneta farebbe meglio a sostenere attività di microcredito

13 Feb

Io, e altri 70 candidati, ci sbilanciamo!

Un’altra Italia è possibile. Un’Italia dalla parte dell’ambiente e della pace, dei diritti e della cittadinanza

10 Feb

F-35 e spese militari: le alternative

L’Italia rischia di diventare l’unico paese dell’Unione Europea a disporre di F35

05 Feb

La crisi economica e la spesa militare

Non siamo in guerra, almeno che qualcuno non la auspichi sperando di ritirare su le sorti dell’economia

04 Feb

La sfida per la Marghera di domani: il caso Vinyls

Ai lavoratori va riconosciuto, senza indugi, il pagamento degli stipendi arretrati. Ma va anche il diritto di continuare a poter lavorare.

04 Feb
Pages:12»