Corpi di pace e servizio civile, ritardi e bluff di Renzi

9 dicembre 2014

servizio_civile1È trascorso ormai un anno da quando il parlamento italiano – con la legge di stabilità del 2014 – ha introdotto un finanziamento triennale (di 9 milioni di euro) per promuovere in via sperimentale l’esperienza dei corpi civili di pace per 500 giovani in in servizio civile. Sono giovani che vanno nelle zone di conflitto e fanno esperienze di interposizione tra le parti, di riconciliazione, di costruzione della pace.

In un anno il governo Renzi non è riuscito a emanare i decreti attuativi ed il regolamento dei corpi civili di pace. Il sottosegretario responsabile Luigi Bobba (che nei suoi comunicati sul servizio civile non cita mai i corpi civili di pace) aveva annunciato nel mese di luglio che i decreti sarebbero stati emanati entro il 30 settembre. È un ritardo inaccettabile, a meno che non sia quasi voluto. La sperimentazione dovrebbe durare tre anni e un anno è stato già perso. Oltre agli annunci, il governo vuole far partire veramente i corpi civili di pace?

Accanto alla vicenda dei corpi civili di pace, c’è quella del servizio civile. La legge di stabilità 2015 ha ridotto a 65 milioni i fondi per il servizio civile. Ci sono state critiche e prese di posizione. Mai così pochi fondi dal 2001 ad oggi. Il primo ministro Renzi di fronte alle proteste della Cnesc (Consulta nazionale degli enti per il servizio civile), della Caritas e delle Ispettorie salesiane ha annunciato che al Senato saranno trovati 50 milioni in più per il servizio civile. Per ora è un annuncio, l’emendamento ancora non c’è.

Vediamo se e dove saranno trovati questi soldi. C’è da ricordare che il 26 novembre scorso il capogruppo del Pd in Commissione bilancio (onorevole Marchi) aveva suggerito di reperire queste risorse dai fondi assegnati alla riforma del terzo settore (articolo 17, comma 18 della legge di stabilità). Questo dopo che il vice ministro Morando aveva escluso che ci potessero essere risorse fresche per il servizio civile. Quattro giorni dopo, alcuni deputati del Pd – siamo al 30 novembre, il giorno dell’approvazione definitiva della legge di stabilità – presentano un ordine del giorno (accolto dal governo) in cui si invita il governo ad assegnare al servizio civile i fondi assegnati alla riforma del terzo settore, dell’impresa sociale e del servizio civile universale (sempre articolo 17 della legge).

“Casualmente” la riforma del terzo settore ha in dotazione 50 milioni per il 2015: la stessa cifra che Renzi vuole dare al servizio civile. Il governo Renzi vuole forse dare al servizio civile i soldi della legge delega di riforma del terzo settore, della disciplina dell’impresa sociale e del futuro servizio civile universale? È già successo con il fondo per la non autosufficienza: l’aumento dei 100 milioni è stato preso dal fondo per le politiche per la famiglia. Sarebbe una beffa, un gioco delle tre carte. Partirebbero i giovani per il servizio civile, ma non ci sarebbero i soldi per fare la riforma. Speriamo non sia così: sarebbe inaccettabile.

5 things you didn’t know about the new england patriotsThis has always been one of those situations where people simply want to believe the system is worse than it is. We can’t escape the idea that the courts are too soft on the bad guys and that guilty people are running free left and right. He’s 0 6 in the playoffs, and if he earns his first win he probably faces the biggest QB decision of his coaching career. If he stays with McCarron and loses, he will be criticized for not going to Dalton.15. More than most cars, Minis are acutely responsive to colour design so it pays to take some time to connect with each option because the choice so fundamentally alters the character of the car.Peering down through driving summer rain from the Brisbane hotel veranda at the row of test cars, I felt like a kid about to reach into a cheap nfl jerseys toy box make that a lolly jar full of liquorice allsorts. The bright red and black was tempting but a faintly metallic shade halfway between spearmint cheap jerseys and British racing green seemed to project just the right mix of sporty and subtle.Our destination for the day was a gum clad playground near Mt Glorious about as close to NFL Jerseys Cheap Brisbane as the Waitaks are to Auckland, but wetter. Social networking is the future of technology and the NFL has taken big steps to ensure that they are not left behind. The NFL is also drive by their fans and social networking allows those same fans to stay connected with their teams.. LAS VEGAS One of the biggest changes in television this year will be more channels being available online with no separate cable or satellite subscription. But for would be cord cutters, watching sports has been the Holy Grail. From an early age two things were clear to me. The first was that I had a niggling feeling I was a girl, and the second was that I knew I wanted to work on the radio. England’s travails against Estonia and San Marino were replicated here and compounded by the uneven surface. Although debutant Nathaniel Clyne and Kieran Gibbs tried to get forward from full back as the latter did to notable effect in cheap oakleys the build up to England’s third goal England were desperately poor in the first half due to a lack of width and benefitted from Slovenia tiring as the match wore on.. I tried to get my Stella like groove back by hoping Norm would continue to falter. Not only cheap nfl jerseys did I Cheap NFL Jerseys try to double down on all of my wins for the week, but I also added an extra kicker to cover the money I lost on Manning’s collapse back in February. 13, 2011 in Atlanta. Kasay kicked a 26 yard field goal in overtime after the Atlanta coach decided to go for it on fourth down deep in his own territory, a decision that backfired horribly and handed the Saints a 26 nfl jerseys cheap 23 victory..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *